IT FR DE

Strofe per dopodomani

Monte Verità
Lettura e incontro
Event
Prenotazione online Aggiungi al calendario 2014-04-12 20:30:00 2014-04-12 21:30:00 Europe/Zurich Strofe per dopodomani http://eventiletterari.swiss/it/eventiletterari/services/event?evid=1223bf1c-39f8-461d-91fc-bd4d2f634467& Monte Verità Eventi letterari Monte Verità info@eventiletterari.ch

Le poesie di Durs Grünbein si occupano della realtà accanto alla realtà. In esse, le metafore vanno a spasso ai margini della vita quotidiana, alla ricerca di quanto non si è realizzato, di quanto rimane possibile in qualsiasi momento accanto a ciò che è diventato realtà. “Che fare? Come dovrei passare la giornata, / ora che l’esposizione mondiale è finita?” recita per esempio un suo testo, e alla domanda su cosa potrebbe essere la poesia risponde: “Meditabonde immagini dense di sogno / nella repubblica delle banane del reale.”
Durs Grünbein, che ha passato infanzia e gioventù nella città giardino di Hellerau, presso Dresda, un insediamento influenzato dal movimento della cosiddetta “Lebensreform” (riforma della vita) comparabile alla colonia di artisti di Ascona, si intende di utopie. Nelle sue poesie si confronta con le utopie divenute realtà nel corso del ventesimo secolo, relative al socialismo come pure a riformatori romantici di ogni genere.
Leggerà poesie e testi di prosa tratti dalla sua vasta opera, tra l’altro anche dalle raccolte Strofe per dopodomaniKoloss im Nebel e Die Jahre im Zoo.

Durs Grünbein

Durs Grünbein, nato nel 1962 a Dresda, vive e lavora come poeta, traduttore, scrittore di saggi e libretti d’opera a Berlino e Roma. Nel 1985 si trasferisce a Berlino Est, dove fa il suo esordio nel 1988 con la raccolta di poesie Grauzone morgens. Dopo l’apertura della cortina di ferro, fa diversi viaggi. Si occupa intensamente di filosofia, lavora come collaboratore esterno per varie riviste, si dedica allo scambio di idee con performer e pittori e occasionalmente traduce autori dell’antichità come Eschilo (I Persiani), ma soprattutto scrive poesie. Da Schädelbasislektion, del 1991, ha pubblicato quindici raccolte di poesie. Tra le sue pubblicazioni segnaliamo Della neve. Ovvero Cartesio in Germania (2003, it. 2005), le meditazioni Der cartesische Taucher(2008), Die Bars von Atlantis (2009), Aroma. Ein römisches Zeichenbuch (2010), per cui si è ispirato alla Roma antica, Koloss im Nebel (2012) e Cyrano oder Die Rückkehr vom Mond, uscito nel 2014. Le sue opere sono tradotte in numerose lingue e gli valgono parecchi premi. Nel 1995, Durs Grünbein è il più giovane autore insignito del Premio Georg Büchner. Inoltre, riceve il Premio Friedrich Nietzsche, il Premio Friedrich Hölderlin, il Premio internazionale di poesia Pier Paolo Pasolini di Roma e il Premio Tomas Tranströmer della città di Västerås (Svezia), per menzionarne alcuni. È membro dell’Ordine Pour le Mérite nonché di varie accademie, come l’Accademia tedesca per la lingua e la poesia di Darmstadt. Grünbein detiene la cattedra di poetica ed estetica artistica presso l’Accademia di belle arti di Düsseldorf.

Bibliografia

Cyrano oder Die Rückkehr vom Mond, 2014, Suhrkamp
Verabredungen. Gespräche und Gegensätze über Jahrzehnte mit Aris Fioretos, 2013, Suhrkamp 
Koloß im Nebel, 2012, Suhrkamp
Limbische Akte, 2011, Reclam 
Aroma. Ein römisches Zeichenbuch, 2010, Suhrkamp
Die Bars von Atlantis. Eine Erkundigung in vierzehn Tauchgängen, 2009, Suhrkamp (The Bars of Atlantis: Selected Essays, 2010, Farrar, Straus and Giroux)
Lob des Taifuns. Reisetagebücher in Haikus, 2008, Insel Verlag
Der cartesische Taucher. Drei Meditationen, 2008, Suhrkamp (Descartes' Devil: Three Meditations, 2010, Upper West Side Philosophers)
Strophen für übermorgen, 2007, Suhrkamp (Strofe per dopodomani, 2011, Einaudi)
Liebesgedichte, 2008, Insel Verlag
Von ganzem Herzen, 2004, Nicolaische Verlagsbuchhandlung
Vom Schnee oder Descartes in Deutschland, 2003, Suhrkamp (Della neve. Ovvero Cartesio in Germania, 2005, Einaudi)
Das erste Jahr. Berliner Aufzeichnungen, 2001, Suhrkamp (Il primo anno. Appunti berlinesi, 2004, Einaudi)
Die Schweizer Korrektur (con/mit/with Brigitte Oleschinski e/und/and Peter Waterhouse),
1995, Urs Engeler Editor
Schädelbasislektion, 1991, Suhrkamp

Pièce teatrali e libretti
Berenice, Libretto, 2004, Suhrkamp Verlag
Die Perser des Aischylos, (come traduttore/als Übersetzer /as translator), 2001, Suhrkamp Verlag

Premi

2012 Tomas-Tranströmer-Preis Västerås
2009 Samuel-Bogumil-Linde-Preis
2009 Großes Verdienstkreuz mit Stern der Bundesrepublik Deutschland 
2006 Berliner Literaturpreis der Preussischen Seehandlung
2005 Friedrich-Hölderlin-Preis der Stadt Bad Homburg
2004 Friedrich-Nietzsche-Preis des Landes Sachsen-Anhalt
2001 Spycher: Literaturpreis Leuk
2000 Literaturpreis der Osterfestspiele Salzburg
1995 Peter-Huchel-Preis
1995 Georg-Büchner-Preis 1992 Literaturpreis der Stadt Marburg
1993 Nicolas-Born-Preis für Lyrik
1993 Förderungspreis des Kunstpreises Berlin 
1992 Literaturförderpreis der Freien Hansestadt Bremen
1989 Förderpreis zum Leonce-und Lena-Preis