Jón Kalman Stefánsson


Biografia

Jón Kalman Stefánsson, nato a Reykjavík nel 1963, è un autore islandese. Negli ultimi anni ha creato un affascinante mondo letterario unico nel suo genere in una serie di romanzi e racconti collegati tra di loro. Nel 2005 ha ricevuto il Premio islandese di letteratura per Luce d’estate: ed è subito notte, un’insolita raccolta di racconti e frammenti di testo pubblicata in italiano da Iperborea nel 2013. Ha guadagnato notorietà a livello internazionale grazie alla sua Trilogia del ragazzo, che gli è valsa numerosi premi e che include Paradiso e inferno (2011), La tristezza degli angeli (2012) e Il cuore dell’uomo (2014), tutti editi da Iperborea. Per il primo libro della dilogia seguente, I pesci non hanno gambe (Iperborea, 2015), è stato candidato al Man Booker International Prize e ha ottenuto molti riconoscimenti internazionali. Il suo ultimo romanzo è Storia di Asta (Iperborea, 2018).

 


Bibliografia

Opere tradotte in italiano:
Storia di Asta, 2018, Iperborea
Grande come l’universo, 2016, Iperborea
I pesci non hanno gambe, 2015, Iperborea
Il cuore dell’uomo, 2014, Iperborea
Luce d’estate: ed è subito notte, 2013, Iperborea
La tristezza degli angeli, 2012, Iperborea
Paradiso e inferno, 2011, Iperborea