Manuel Orazi


Biografia

Manuel Orazi è dottore di ricerca in Storia dell’architettura e della città e insegna presso l’Accademia di Architettura dell’Università della Svizzera italiana di Mendrisio e presso l’Università di Ferrara. Per la casa editrice Quodlibet di Macerata cura alcune collane dedicate all’architettura, al paesaggio e alla città e si occupa dell’ufficio stampa. Collabora alle riviste Domus e Log e al quotidiano Il Foglio. Ha studiato in particolare l’opera di Yona Friedman, pubblicando insieme a lui The Dilution of Architecture (Park Books, 2015). Ha curato l’edizione italiana di Imparare da Las Vegas. Il simbolismo dimenticato della forma architettonica di Robert Venturi, Denise Scott Brown e Steven Izenour (Quodlibet, 2010) e quella francese di Études sur (ce qui s’appelait autrefois) la ville, di Rem Koolhaas (Payot & Rivages, 2017). Nel 2021 ha curato la mostra «Carlo Aymonino. Fedeltà al tradimento» presso la Triennale di Milano.
 


Bibliografia

(Selezione)

Études sur (ce qui s’appelait autrefois) la ville, di Rem Koolhaas, a cura di Manuel Orazi, 2017, Payot & Rivages
The Dilution of Architecture, con Yona Friedman, 2015, Park Books
Imparare da Las Vegas. Il simbolismo dimenticato della forma architettonica di Robert Venturi, Denise Scott Brown e Steven Izenour, a cura di Manuel Orazi, 2010, Quodlibet