IT FR DE

La memoria dell’umanità in ogni essere umano

Monte Verità
Lettura e incontro
Event
Prenotazione online Aggiungi al calendario 2015-03-27 17:30:00 2015-03-27 18:30:00 Europe/Zurich La memoria dell’umanità in ogni essere umano http://eventiletterari.swiss/it/eventiletterari/services/event?evid=4aab8e9e-9df0-4ee0-b156-16e99def62f5& Monte Verità Eventi letterari Monte Verità info@eventiletterari.ch

Con il suo romanzo Il sermone sulla caduta di Roma, che nel 2012 ha ottenuto il premio Goncourt, Jérôme Ferrari ha acquistato fama internazionale. Leggerà un passaggio tratto dal suo romanzo di recente pubblicazione, Le principe, che ha per protagonista il fisico nucleare e filosofo Werner Heisenberg. Partendo dalla sua scoperta del principio di indeterminazione, Jérôme Ferrari evince, lungo un filo biografico, quanto profondamente le idee di verità e dominabilità siano state sconvolte nel corso degli ultimi cento anni. Alla lettura seguirà una discussione con Georg Kohler sulla transitorietà delle concezioni scientifiche del mondo, sulla creatività e la ribellione, nonché sugli odierni processi di dissoluzione.

Jérôme Ferrari

Jérôme Ferrari, nato a Parigi nel 1968, è uno scrittore, traduttore e docente di filosofia. Figlio di genitori corsi, cresce a Vitry-sur-Seine e più tardi studia filosofia a Parigi. Dopo la laurea insegna filosofia, prima presso il liceo di Porto-Vecchio (Corsica), poi ad Algeri, Ajaccio ed infine ad Abu Dhabi. Traduce varie opere di Marcu Biancarelli dalla lingua corsa al francese. Nel 2001 viene pubblicato il suo primo libro, Variétés de la mort, una raccolta di racconti, cui seguono diversi romanzi. Con Le sermon sur la chute de Rome (Il sermone sulla caduta di Roma, 2013) nel 2012 si aggiudica l’ambito Premio Goncourt, che lo porta al successo a livello internazionale. Le principe, il suo settimo romanzo, esce a marzo 2015. Oggi vive a Parigi.

Bibliografia

Le principe, 2015, Actes Sud
Das Prinzip, 2015, Secession
Le sermon sur la chute de Rome, 2012, Actes Sud
Il sermone sulla caduta di Roma, 2013, e/o edizioni
Predigt auf den Untergang Roms, 2013, Secession
L’Art dans «Le Monde comme volonté et comme représentation» d’Arthur Schopenhauer, 2011, SCÉRÉN
Où j’ai laissé mon âme, 2010, Actes Sud
Dove ho lasciato l’anima, 2012, Fazi editore
Und meine Seele liess ich zurück, 2011, Secession
Un dieu un animal, 2009, Actes Sud
Un dio un animale, 2014, e/o edizioni
Balco Atlantico, 2008, Actes Sud
Balco Atlantico (traduzione italiana), 2013, e/o edizioni
Balco Atlantico (deutsche Übersetzung), 2013, Secession
Dans le secret, 2007, Actes Sud
Aleph zéro, 2002, Albiana,‎ 2002
Variétés de la mort, 2001, Albiana,‎ 2001

Traduzioni (selezione)
2004 Marcu Biancarelli, 51 Pegasi, astre virtuel
2000 Marcu Biancarelli, San Ghjuvanni in Patmos – Saint Jean à Patmos (con Didier Rey)
2000 Marcu Biancarelli, Prighjuneri – Prisonnier

Premi

2012 Prix Goncourt
2010 Grand Prix Poncetton SGDL
2010 Prix Roman France Télévisions
2009 Prix Landerneau

Georg Kohler

Georg Kohler, nato a Konolfingen nel 1945, studia filosofia, letteratura e diritto a Zurigo e Basilea. Nel 1987 ottiene l’abilitazione a professore. Dopo due anni come professore ospite di filosofia e teoria politica al Geschwister-Scholl-Institut della Ludwig Maximilian Universität di Monaco dal 1992 al 1994, detiene la cattedra di filosofia all’Università di Zurigo, con particolare attenzione per la filosofia politica, fino al 2010. Dal 2011 al 2014 è professore invitato alla Technische Universität di Dresda. Accanto alla sua attività accademia contribuisce inoltre a quotidiani e periodici quali la Neue Zürcher Zeitung, il Blick e il Tages-Anzeiger.

Bibliografia

Bibliografia (selezione)
Jakob, das Krokodil: eine wahre Geschichte (con Claudia de Weck), 2013, Atlantis
Bürgertugend und Willensnation. Über den Gemeinsinn und über die Schweiz, 2010, NZZ Libro
Über das Böse, das Glück und andere Rätsel. Zur Kunst des Philosophierens, 2005, Rüffer & Rub
Die Schöne Kunst der Verschwendung. Fest und Feuerwerk in der europäischen Geschichte (con/mit/avec Alice Villon-Lechner), 1988, Artemis

Pubblicazioni curate (selezione)
Psychische Regulierung, Kollektive Praxis und der Raum der Gründe. Ein Problemaufriss (con/mit/avec Brigitte Boothe, Andreas Cremonini), 2012, Königshausen & Neumann
Expansion der Moderne (con/mit/avec Jürg Albrecht, Bruno Maurer), 2010, gta Verlag
Souveränität im Härtetest. Selbstbestimmung unter neuen Vorzeichen (con/mit/avec Katja Gentinetta), 2010, Verlag Neue Zürcher Zeitung
Wozu Adorno? Beiträge zur Kritik und zum Fortbestand einer Schlüsseltheorie des 20. Jahrhunderts, 2008 Velbrück Wissenschaft